venerdì 27 gennaio 2017

Cover degli Héroes del Silencio


DARK SEED (Germania) "Entre Dos Tierras"




EVENFALL (Austria/Italia) "Entre Dos Tierras"




UNZUCHT (Germania) "Entre Dos Tierras"




ONE LOUDER (Germania) "Entre Dos Tierras


11 commenti:

  1. E' bello vedere così tante band ispirate dagli Héroes, ma allo stesso tempo è un peccato che il brano che viene preso in considerazione per le cover è sempre e solo Entre Dos Tierras...

    RispondiElimina
  2. Si, è vero! Purtroppo, le cover degli Héroes ad opera di bands straniere (non di lingua spagnola) si limitano quasi sempre a "Entre Dos Tierras". Sarà anche per il fatto che è il loro brano più conosciuto e più trascinante. E' curioso notare che tre di queste band sono tedesche, non a caso gli Héroes negli anni '90 avevano un buon seguito in Germania, ciò significa che ci sono ancora fans che si ricordano di loro.

    RispondiElimina
  3. A proposito di Entre Dos Tierras... molto tempo fa avevo letto che era stata incisa una demo in lingua inglese: tu l'hai mai sentita, o è solo una leggenda metropolitana?

    RispondiElimina
  4. Un amico, lettore anche di questo blog, mi ha confermato che esiste una demo di "Entre Dos Tierras" in lingua inglese, solo che che non ha mai visto la luce. E' di sicuro custodita dalla casa discografica.

    RispondiElimina
  5. E invece di pubblicare queste chicche, che faranno la muffa in qualche cassetto, le case discografiche continuano a ideare inutili raccolte riciclando i soliti brani che tutti conosciamo a memoria... è veramente un peccato.

    RispondiElimina
  6. Ho recentemente ascoltato un bootleg degli Héroes intitolato "Maquetas '84-'90", contenente delle demo incise in quegli anni. Su 4 incisioni di Entre Dos Tierras, nessuna di queste è in inglese... sto cominciando a pensare che si tratti di una leggenda metropolitana!

    RispondiElimina
  7. Non mi meraviglio che sia solo una leggenda metropolitana...

    RispondiElimina
  8. Ho finalmente trovato la risposta al nostro dubbio... e purtroppo non è una bella risposta. In questa intervista a Joaquin e Pedro del 2015, gli viene chiesto se l'edizione speciale di Senderos de Traición pubblicata per il 25° Anniversario contenesse o meno la versione in inglese di Entre Dos Tierras e anche di Malas Intenciones (!)... e Pedro risponde che non le considerano meritevoli come quelle in spagnolo... in poche parole, possiamo scordarci di vederle pubblicate ufficialmente! Sinceramente sono molto deluso da questa risposta: se i fans sono interessati, perché non dargli un prodotto che sarebbero disposti ad acquistare, piuttosto che l'ennesima ristampa di un disco che ormai conoscono tutti a memoria?

    RispondiElimina
  9. Questo è il link all'intervista: http://www.abc.es/cultura/musica/20151007/abci-heroes-silencio-senderos-traicion-201510071314.html

    RispondiElimina
  10. Mi sa che la EMI si limiterà a pubblicare solo edizioni commemorative del 20°, 25° e 30° anniversario dei vari album degli Héroes, o al massimo qualche live. I diversivi non sono presi molto in considerazione sia dalla band che dalla loro label.

    RispondiElimina
  11. ...a questo punto possiamo sperare solo in una reunion occasionale come quella del 2007, una serie di concerti tra la Spagna ed il continente americano. Un ottimo regalo ai fans!

    RispondiElimina